Scultura Atlante tuttotondo in marmo Bianco Carrara | Arte2000
22863
post-template-default,single,single-post,postid-22863,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,select-child-theme-ver-1.0.0,select-theme-ver-4.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.2,vc_responsive
arte2000_scultura-monumentale-atlante-marmo-carrara

Scultura Atlante tuttotondo in marmo Bianco Carrara

Progettazione e realizzazione di una statua, imponente e maestosa, per una fontana monumentale. L’opera è stata creata in vari elementi costruiti attorno ad una struttura in acciaio necessaria per sostenere la vasca sovrastante e contenere l’impianto elettrico e idraulico. Abbiamo realizzato sia la statua sia la fontana a cascata a 6 livelli con giochi di luce e acqua.

arte2000_scultura-monumentale-atlante-marmo-carrara

Il cliente voleva una riproduzione rivisitata del famoso Atlante Farnese: scultura in marmo del II sec. D.C., esposta nel museo archeologico nazionale di Napoli.

Atlante è un personaggio della mitologia greca raffigurato mentre regge la sfera celeste.

arte2000_scultura-monumentale-atlante-marmo-carrara

Marmo: Atlante in Bianco Carrara (vai alla scheda marmo) e mantello in Breccia Medicea
Misure: altezza 2,5 metri
Committente: Impresa Marshanski Group
Località: residenza privata a Cesarea – Israele

Fasi salienti della realizzazione dell’opera

Progettazione tecnica

Il cliente non voleva impianti strutturali, elettrici e idraulici a vista e desiderava che il mantello fosse ridimensionato per riuscire ad ammirare l’intera figura umana. Abbiamo progettato una struttura interna idonea a sostenere la vasca superiore, contenere i tubi idraulici e i cavi elettrici. Abbiamo deciso di realizzare un cilindro portante in acciaio zincato, con un ingombro di 25 cm di diametro, per il passaggio di tutti gli impianti.

monumental-atlante-carrara-marble-sculpture

La sfida è stata quella di costruire la statua attorno al tubo per nasconderlo completamente. Per conferire all’Atlante una bella postura naturale, abbiamo eseguito disegni tecnici e artistici, prove e modelli in creta per trovare la soluzione ideale con il minor numero di elementi in marmo.

arte2000_scultura-monumentale-atlante-marmo-carraraApprofondimenti: progettazione

Lavorazionearte2000_scultura-monumentale-atlante-marmo-carrara

arte2000_scultura-monumentale-atlante-marmo-carrara

Abbiamo lavorato, sagomato e scolpito ogni elemento su misura attorno al tubo. Per non avere una figura sproporzionata, alcuni punti si sono rivelati molto critici perché abbiamo dovuto ridurre il marmo ad uno spessore sottile di soli 7 mm.

arte2000_scultura-monumentale-atlante-marmo-carrara

Abbiamo realizzato la scultura in 12 elementi totali, di cui 8 sono assemblati sul cilindro nel nostro laboratorio e 4 spediti separatamente per consentire i lavori finali di installazione, allacciamento e collaudo degli impianti.

arte2000_scultura-monumentale-atlante-marmo-carrara

arte2000_scultura-monumentale-atlante-marmo-carrara

Approfondimenti: lavorazione

Elementi dorati

Durante la lavorazione, il cliente ha avanzato la richiesta di rappresentare il Mondo sostenuto da Atlante con una sfera in bronzo dorato dal diametro di 90 cm circa. L’opera dorata è stata commissionata a un laboratorio artigianale.
Nel procedimento di raffreddamento del bronzo a cera persa, le dimensioni finali non sono precisamente calcolabili, le misure possono risultare quindi diverse da quelle previste.
Considerati i tempi ristretti per la consegna, non potevamo attendere la consegna del manufatto per realizzare la statua su misura. Con un materiale molto leggero, abbiamo quindi creato un modello di sfera provvisorio per fare le varie prove, trovare la corretta postura e l’esatta posizione delle mani per ottenere un risultato elegante e naturale.

arte2000_scultura-monumentale-atlante-marmo-carrara

La scolpitura delle mani è stata eseguita dopo che ci è stata consegnata la reale sfera dorata.

arte2000_scultura-monumentale-atlante-marmo-carrara

Approfondimenti: tecniche tradizionali

Posa in opera

Per contenere i costi, il committente voleva che la posa in opera venisse eseguita dalle maestranze locali, anche se non avevano esperienza nei lavori di opere preziose in marmo.

arte2000_scultura-monumentale-atlante-marmo-carrara

Ogni elemento, pesante e fragile non poteva essere sollevato, movimentato e lavorato troppo a lungo con l’ausilio di macchinari. Alcuni punti di unione avevano uno scostamento massimo di 2 mm, quindi l’opera era molto delicata. Per ridurre al minimo le operazioni presso il cliente, l’assemblaggio e il collaudo provvisorio sono stati eseguiti con estrema cura e attenzione nel nostro laboratorio. Abbiamo verificato e testato gli incastri e i vari punti di giunzione e unione.arte2000_scultura-monumentale-atlante-marmo-carrara

Per garantire la riuscita dell’opera, un nostro posatore specializzato si è recato dal cliente, per organizzare e supervisionare le operazioni di installazione, intervenendo personalmente nelle fasi più delicate.arte2000_scultura-monumentale-atlante-marmo-carrara

La statua doveva essere installata a 4 metri di altezza, in mezzo ad una vasca sospesa a 3,5 mt da terra: tutte le operazioni erano quindi difficoltose.

arte2000_scultura-monumentale-atlante-marmo-carraraApprofondimenti: posa in opera

scultura-monumentale-atlante-marmo-carrara